PIA , LE AZIENDE AMMESSE A FINANZIAMENTO

Il sistema delle imprese ha apprezzato la linea del governo Pittella per le politiche industriali così come convertite nei bandi PIA e competitività. Un giudizio confermato anche dalle dichiarazioni di Michele Somma presidente di Confindustria Basilicata, secondo il quale “la propensione all’investimento nella nostra Regione è tornata in maniera robusta, anche grazie ad uno strumento agevolativo in grado di stimolare, per la prima volta in termini integrati, una qualificata capacità di progettazione imprenditoriale”. Il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella nella conferenza stampa presentazione degli esiti valutativi dei bandi ha sottolineato che il governo regionale ha raggiunto il doppio scopo di  consolidare le imprese esistenti e di proiettarle in una dimensione competitiva in grado di produrre innovazione e di ampliare l’occupazione. Non il consueto intervento per fermare l’emorragia dei licenziamenti ma un motore capace di far fare passi in avanti  a tutto il mondo produttivo. “Questo non è il solito un bando che genera un libro dei sogni da consumare negli anni – ha voluto precisare Pittella – anzi è concretezza perché si valuta subito il rating della società. Un quadro chiaro delle dinamiche di sviluppo e un bando mirato a cogliere il meglio dell’attività imprenditoriale innovativa stanno dando risultati già nella prima tranche anche sul versante dell’occupazione” Il governatore ha rimarcato che i progetti finanziati sono coerenti con gli asset strategici della programmazione regionale. “ In settori strategici come l’indotto automotive , le energie rinnovabili, il design, il settore telematico , l’agroalimentare ed anche assolute novità come il sociale – ha concluso – “Attraverso ulteriori risorse da individuare nel Patto per la Basilicata, nei fondi Fers e Fsc contiamo di effettuare uno scorrimento di alcuni progetti pervenuti. I bandi Pia rappresentano una inedita azione di politica pubblica in Italia. Coniugano le necessità di innovazione tecnologica e di internazionalizzazione e dimostrano che con strumenti adeguati e possibile dare una iniezione di fiducia per il recupero della credibilità della nostra regione. Stiamo lavorando per trasformare Sviluppo Basilicata in una struttura di accompagnamento al credito per le imprese, come pure sul versante dell’internazionalizzazione si sta rafforzando l’Antenna della Regione Basilicata a Bruxelles.

Aziende ammesse a finanziamento

 

Ragione sociale Sede operativa Descrizione attività dell’impresa
TAKLER S.R.L. Area industriale di Jesce – Matera Azienda di primaria importanza nel settore della produzione di accessori e componenti per veicoli industriali.
EDIL-STRADE DEI F.LLI DONNOLI S.N.C. Missanello Azienda attiva nel settore della produzione di calcestruzzo, che intende ampliare il proprio campo di attività attraverso l’erogazione di servizi di supporto nel settore delle estrazioni di petrolio e/o gas naturale.
ARPOR SOOC. COOP. AGRICOLA Policoro Attività di trasformazione e successiva surgelazione di prodotti ortofrutticoli.
LOGIN S.R.L. Area industriale di S.Nicola di Melfi – Melfi Attività di logistica, autotrasporto merci, movimentazione merci.
AGECO S.R.L. Area Industriale Tito Scalo –  Zona PIP  Francavilla in Sinni Attività di raccolta, trattamento, preparazione del recupero e riciclaggio dei rifiuti, che intende attivare una nuova piattaforma di selezione rifiuti ed implementare una linea per la produzione di CSS (Combustibile Solido Secondario).
PUBLISYS S.P.A. Corleto Perticara Azienda operante nel campo della fornitura di soluzioni informatiche e servizi specialistici alla Pubblica amministrazione, che intende diversificare i propri servizi attraverso l’implementazione di un’attività di Contact Center.
ALSUN S.R.L. Area industriale – Irsina Produzione di compost attraverso processi di digestione anaerobica di rifiuti organici (F.O.R.S.U.).
TAN PELLET INTERNATIONAL LUCANIA S.R.L. Area industriale Isca Pantanelle –  Sant’Angelo Le Fratte Nuova attività che si propone di operare nel settore della produzione di pellet per riscaldamento ad elevata resa.
DAKEN S.R.L. Area Industriale Jesce –   Matera Azienda operante nel settore della componentistica automotive attraverso la produzione di accessori in materie plastiche per veicoli industriali e commerciali.
DOC AIRCONCRETE S.R.L. Area Industriale di Vitalba – Atella Giovane realtà operante nel settore della produzione e commercializzazione di prodotti in calcestruzzo aerato autoclavato, a cui l’azienda intende affiancare la produzione di additivi, malte e materiale coibente.
PLASTICFORM S.R.L. Area Industriale S.Nicola di Melfi – Melfi Azienda operante nella settore della produzione di componentistica in materie plastiche prevalentemente per il settore automotive, oltre che per i settori dell’edilizia e della produzione di beni di consumo (elettrodomestici, arredi).
C.T. – CENTRO TORNITURA S.R.L. Area Industriale di Tito Scalo Azienda operante nel settore delle lavorazioni meccaniche di precisione per il settore automotive.
F.LLI LAROCCA S.R.L. Area industriale di Baragiano L’azienda, operante nel settore delle bonifiche ambientali e della raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti, intende realizzare un impianto per il trattamento di rifiuti organici (F.O.R.S.U.) finalizzato alla produzione di compost.
PREZIOSI FOOD S.R.L. Area industriale  – Melfi L’azienda si occupa della produzione e commercializzazione di snack salati (patatine fritte, estrusi di mais, pop corn, etc.) e della commercializzazione di snack dolci (uova di cioccolato, brioches, pandorini, caramelle, etc.).
T.R.S. TYRES RECYCLING SUD S.R.L. Area Industriale – Balvano L’azienda opera nel settore dello smaltimento e del recupero di pneumatici usurati, al fine di produrre granuli di gomma ed acciaio armonico depurato.
EASYDO S.R.L. Zona PIP Galdo – Lauria Nuova attività operante nel settore automotive attraverso l’erogazione di servizi ad alto valore aggiunto relativamente ai sistemi di pagamento per la mobilità ed alla dematerializzazione della documentazione cartacea relativa alle spese.
GRASSANI S.R.L. Matera Azienda operante nel settore del trasporto passeggeri e della gestione di terminal bus, che intende realizzare una stazione di parcheggio per autobus integrata, dotata di servizi di prima accoglienza.
RITRA S.R.L. Muro Lucano (PZ) L’azienda si propone di realizzare un impianto per il trattamento della F.O.R.S.U. attraverso un processo di carbonizzazione idrotermale, finalizzato alla produzione di biocombustibile (biocarbone).
MEC.LINE S.R.L. Area industriale Jesce -Matera Giovane realtà aziendale che opera nel settore della produzione di componentistica per arredi (reti metalliche per divani).
EGOITALIANO S.R.L. Area PAIP 2 – Matera Progettazione, produzione e commercializzazione di mobili e mobili imbottiti.
REJOINT S.R.L. Area Industriale di Vitalba – Atella Nuova attività che si propone di realizzare articolazioni artificiali tramite tecnologie produttive innovative (additive manufacturing).
BIOCART S.R.L. Area Industriale Tito Scalo Produzione, conferimento e vendita di prodotti utilizzabili nel settore ambientale e del giardinaggio hobbistico (quadrotto secco di substrato di torba e terricci selezionati).
CAVA LA PEDICARA DI SANTAGATA GERARDO & C. S.N.C. Balvano Azienda operante nel settore della estrazione e produzione di inerti e conglomerati cementizi.
LATTE RUGIADA S.R.L. Area PAIP 2 – Matera Produzione e commercializzazione di prodotti alimentari (latte e derivati).
COS.MET F.LLI RUBOLINO S.R.L. Scanzano Jonico Azienda operante nel settore della produzione di serramenti.
DILEO PIETRO S.P.A. Area industriale Jesce -Matera Azienda operante nel settore della produzione e commercializzazione di prodotti da forno.
MATA S.R.L. Area industriale La Martella – Matera Attività di recente costituzione nata con l’obiettivo di acquisire gli attivi di uno stabilimento per la produzione di pasta alimentare da filiera certificata sia di semola di grano duro sia di sfarinati di altri cereali.
DOMAR S.P.A. Area industriale Jesce -Matera Azienda operante nel settore automotive attraverso la produzione di componentistica per veicoli industriali, leggeri, agricoli, telescopici e speciali.

 

DOTAZIONE FINANZIARIA COMPLESSIVA                                                                    €   91.584.203  

IMPRESE ISTRUITE                                                                                                                                 N. 95

 

IMPRESE RIENTRANTI NELLA DOTAZIONE FINANZIARIA                                                                          N. 40

 

INVESTIMENTI ATTIVATI  SUL TERRITORIO REGIONALE                                                                € 239.230.520

 

INCREMENTO DEL VAORE DELLA PRODUZIONE A SEGUITO DEGLI INVESTIMENTI                       + € 400.000.000  

RIEPILOGO   NUMERI  1° E    2° VALUTAZIONE INTERMEDIA